Tempus fugit, ma dipende come

E’ vero: il tempo scorre veloce e solo io so cosa devo fare in quattro giorni. Eppure mi ero organizzata. Il fatto è che la gente non è snella e rapida nel fare – neppure se gli poni tutto su un vassoio d’argento – così sfoggio un sorrisone dei miei, continuo, produco ma… dove arrivo metto un segno. E ci metto anche un sogno, chè non è detto. Sì, il tempo scappa, ma dipende tutto da come lo hai vissuto e – sono certa – io non mi posso che compiacere.

Pubblicato da Paola Cingolani

Paola Cingolani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: