Fossi una donna come le altre?

– Fossi una donna come le altre? –   Forse potrei piangere io   dovrei solo averne diritto   ma non ho questa concessione.   – Danzo nella pioggia viola! –   E addomestico i coccodrilli   sono persino molto impavida   chè posseggo notevole destrezza.   – Una vita guadando paludi! –   Fiumane colme diContinua a leggere “Fossi una donna come le altre?”

C’è che la piccineria è roba neanche da picciotti. Fate bovis!

Pioggia, notte e caffè: le tre credenziali migliori per un pezzo di blog che mi riguarda ci sono tutte.  Ormai aspetto una telefonata e – recuperato alla grandissima il lavoro del gruppo – si prosegue. Non mi lamento, anzi, mi è piaciuta la risalita che abbiamo fatto: da che mondo è mondo nessuno ha vintoContinua a leggere “C’è che la piccineria è roba neanche da picciotti. Fate bovis!”

#GerundiDiversi ha scelto #messaggiando. Qui i come ed i perchè…

La prima cosa che voglio dire è – “Scusatemi!” – e lo dico a tutti, indistintamente. Io mi vedevo già seduta sul treno a fare #RT ad ognuno di voi mentre eravamo partiti direttamente dalla pole position. Non è andata così. Per problematiche impreviste è saltato l’intero lavoro di uno staff di persone (del qualeContinua a leggere “#GerundiDiversi ha scelto #messaggiando. Qui i come ed i perchè…”

Non ho parole perchè sono felice, ma…

– “Grazie, a leggere la tua mail vengono i brividi, sei un fenomeno. Ciao, un abbraccio e a prestissimo!” – ed io resto felice. Tanto felice da dimenticare le nottate al PC, la stanchezza, le cose aspre… è bello sentire una gratificazione sincera quando hai fatto tutto con passione e cuore. Rigenera. Poi quella sensazione diContinua a leggere “Non ho parole perchè sono felice, ma…”

Consumami preferibilmente entro e non oltre la data riportata.

Originally posted on lementelettriche:
L’ho vista. Non è un’icona d’acume il suo sguardo: parliamoci chiari. Mi evoca una bambola ormai rotta. Tu sei un po’ buffo e un po’ patetico. Più patetico, per mia fortuna. Hai persino detto “Siamo sempre in guerra e non la amo”. Mi vergogno per voi, dato che non ne siete…

Tempus fugit, ma dipende come

E’ vero: il tempo scorre veloce e solo io so cosa devo fare in quattro giorni. Eppure mi ero organizzata. Il fatto è che la gente non è snella e rapida nel fare – neppure se gli poni tutto su un vassoio d’argento – così sfoggio un sorrisone dei miei, continuo, produco ma… dove arrivo mettoContinua a leggere “Tempus fugit, ma dipende come”

#GerundiDiversi #immaginando – di Paola ed Elena – e di tutti voi!

#GerundiDiversi – il nostro Twitgioco del venerdì – è un successo da condividere e da celebrare insieme a voi. Io ed Elena, ogni settimana, ci prepariamo un gerundio cercando di coniugare un’esigenza umana con voi anche per capirci di più: alla fine ognuno è rappresentato dalle parole che sceglie di scrivere. Stavolta non è possibile uno Storify: leContinua a leggere “#GerundiDiversi #immaginando – di Paola ed Elena – e di tutti voi!”

Facciamolo per avere un futuro migliore emozionalmente parlando.

Il passato di ognuno di noi può diventare pericoloso, è qualcosa che bisogna gestire oculatamente perchè è là che abitano i nostri ricordi. Tutte le cose sono destinate ad un inizio e ad una fine: anche i nostri corpi. Ciò che si sfiora, ciò che si tocca, può essere incasellato nella linea del tempo maContinua a leggere “Facciamolo per avere un futuro migliore emozionalmente parlando.”