Un tale a Natale: quale?

“Proprio in quel tempo Drogo si accorse come gli uomini, per quanto possano volersi bene, rimangono sempre lontani; che se uno soffre il dolore è completamente suo, nessun altro può prenderne su di sé una minima parte; che se uno soffre, gli altri per questo non sentono male, anche se l’amore è grande, e questoContinua a leggere “Un tale a Natale: quale?”

Bla bla bla: “De Do Do Do, De Da Da Da”

– Lei e i suoi pensieri: strani disegni, scarabocchiati dalle abili mani dei suoi dolori personali. Siamo sempre portati a concedere opportunità perchè, fondamentalmente, noi crediamo nella gente. L’uomo è questione di fede nell’uomo (non lo canta solo Billy Joel ma lo dice la filosofia) e se non avessimo spiragli di fiducia aperti al prossimoContinua a leggere “Bla bla bla: “De Do Do Do, De Da Da Da””