Sono mortificata, ma faccio le cose in grande

Sono mortificata. Ed è mortificante non solo la morte ma – ancora di più – lo è la perdita di ogni riferimento ad una forma d’amore intelligente. Una promessa disattesa, un’amicizia violata, una qualsiasi forma di rispetto negata. – Tu non capisci d’esser prediletta – – Ah sì? Non me ne sono accorta e miContinua a leggere “Sono mortificata, ma faccio le cose in grande”