“Come non riderne?” – Stefano Benni

Fotografia Archivio Mario Giacomelli Sbirciando la Treccani leggo così – empatìa s. f. [comp. del gr. ἐν «in» e -patia, per calco del ted. Einfühlung (v.)]. – In psicologia, in generale, la capacità di comprendere lo stato d’animo e la situazione emotiva di un’altra persona, in modo immediato, prevalentemente senza ricorso alla comunicazione verbale. Più in partic., il termine indicaContinua a leggere ““Come non riderne?” – Stefano Benni”