Va tutto bene, anzi benissimo: il mio saluto a voi

Alcuni blocchi emotivi impediscono il doveroso manifestarsi di ogni emozione e, conseguentemente, il corretto fluire di qualsiasi comunicazione. Ci si estranea – pur vivendo fra la gente – e non si riconoscono più le regole del rispetto come comuni. Tutto viene declinato egoisticamente, viene meno il confronto con l’altro, svanisce l’incontro, non c’è più sintesiContinua a leggere “Va tutto bene, anzi benissimo: il mio saluto a voi”

Le quattro leggi della spiritualità – Il caso non esiste –

In India insegnano “Le quattro leggi della spiritualità”. La prima dice: “La persona che arriva è la persona giusta”, cioè nessuno entra nella nostra vita per caso, tutte le persone intorno a noi, tutte quelle che interagiscono con noi, ci sono lì per un motivo, per farci imparare e progredire in ogni situazione. La secondaContinua a leggere “Le quattro leggi della spiritualità – Il caso non esiste –”

Confrontarsi è un’arte nobile

Alita Art Photography – Red shoes “I lupi sani e le donne sane hanno in comune talune caratteristiche psichiche: sensibilità acuta, spirito giocoso, e grande devozione. Lupi e donne sono affini per natura, sono curiosi di sapere e possiedono grande forza e resistenza. Sono profondamente intuitivi e si occupano intensamente dei loro piccoli, del compagno,Continua a leggere “Confrontarsi è un’arte nobile”

#SocialBookDay – Al via martedì 15 ottobre –

SocialBookDay 2019 Io e @Libreriamo torniamo sui vari canali social – specie su Twitter – il prossimo martedì 15 ottobre 2019: ci saremo con l’hashtag #SocialBookDay sperando, come ogni anno è accaduto, di entrare in tendenza insieme al prezioso contributo di tutti voi. Lucio Annio Seneca scrisse: – “ Fa una scelta di buoni autoriContinua a leggere “#SocialBookDay – Al via martedì 15 ottobre –”

Più coraggio e basta – auguri a chi c’è –

Un po’ parto dallo scorso anno ma un altro gran passo l’ho fatto durante e lo aggiungo. Si trova fra parentesi e non soltanto, sono oltre i cinquantuno: ma pensate un po’. Sono arrivata sin qui da sola: non si avvicini nessuno a dettare nuove regole, è cosa che non m’aggrada e – alla miaContinua a leggere “Più coraggio e basta – auguri a chi c’è –”

Essere e non essere – Racconto breve –

“S’è perso il significato dell’essere umano.” La sua riflessione continua a condurla solo a questo pensiero. Nonostante abbia tentato in ogni modo di vederla diversamente, con tutto il carico di amarezza che ne può derivare, lei è giunta a questa conclusione. Purtroppo si sono persi gli uomini: credono che la grandezza sia esclusivamente riferibile adContinua a leggere “Essere e non essere – Racconto breve –”