Sono in viaggio, viva solo oggi

“Passeggere: Quella vita ch’è una cosa bella, non è la vita che si conosce, ma quella che non si conosce; non la vita passata, ma la futura. Coll’anno nuovo, il caso incomincerà a trattar bene voi e me e tutti gli altri, e si principierà la vita felice. Non è vero? Venditore: Speriamo.” _ GiacomoContinua a leggere “Sono in viaggio, viva solo oggi”

Dissero di Penelope – di Paola Cingolani – in “Momenti di poesia”

Originally posted on Alessandria today @ Web Media. Pier Carlo Lava:
Discutiamone insieme _ dissero a Penelope mentre tesseva tele _ a maglia molto lasca intessute d’uno strano ordito reti come tele di ragno reti non a coercizione reti che lei guastava. Dissero di Penelope _ non affermazioni ma dei superbi proseliti _ millantati scenari apocalittici nati…

Nel mondo del verosimile

Abitiamo per lo più luoghi mentali nel mondo platonico del verosimile perché _a cercare il vero_ non riusciamo e sono le cose piccole _quelle impercettibili_ che contengono infiniti universi. A perdere il senso del reale con fenomeni che ci cambiano volto quasi eventi sincronistici di fili _il più delle volte_ invisibili insieme alla speranza eContinua a leggere “Nel mondo del verosimile”

C’è animale e animale

Mimotta e Leone che giocano, distesi sul marmo, agosto 2017. Lei è una micia trovatella e la raccogliamo circa un ventennio fa, dopo che qualcuno la lancia dal finestrino dell’auto. Il veterinario stabilisce che ha più o meno 7 mesi e, senza pensarci, la prendiamo con noi. Lui è un Dachshund speciale, l’ultimo arrivato inContinua a leggere “C’è animale e animale”

Maria Antonietta e il Cavaliere Mascherato

Photo Annie Leibovitz «Signore, mi scusi, non l’ho fatto apposta!» (Maria Antonietta al boia, per avergli pestato involontariamente un piede, sul patibolo). Cortesia e ghigliottina: questi sono incontri significativi! Le scuse per il piede sono un segno squisito di superiorità, l’ultimo di una regina. Guido Ceronetti – “Il silenzio del corpo” Benissimo: qui c’è laContinua a leggere “Maria Antonietta e il Cavaliere Mascherato”

Due ladre di libri per un incontro

Due donne – stessa età, entrambe amanti della lettura, due caratteri niente male – che, col tempo, scoprono di avere molto in comune: idee, opinioni ed altro. Nasce un legame profondo: c’è il vero “in_contro” (dove “in” significa “non”, anche etimologicamente parlando). Se trovarsi è bello, stimarsi è privilegio raro e così, sulla comune passioneContinua a leggere “Due ladre di libri per un incontro”

Il mare e i ricordi

All’analisi è completamente stravolto un dogma antico – una situazione singolare fra tutte conferma il divenire – completamente la mente completa un altro concetto hai fatto luce su una consapevolezza nuova. All’ultimo è sicuramente appagante liberarsi di un peso – certe convinzioni sono limiti e convenzioni sociali – sicuramente la mente sicura è più leggeraContinua a leggere “Il mare e i ricordi”

Siete presunzione

Dovresti essere più ironico e meno sardonico. L’ironia è una dote dell’intelletto. Il tuo sarcasmo – pungente, privo di buona fede, espresso per colpoferire (anche malcelato da velata malizia) – è di pessimo gusto: sai di presunzione. L’essere diventato tanto cinico conferisce a chiunque, quindi anche a te, una pessima connotazione. Non farti più ideeContinua a leggere “Siete presunzione”

Non discriminiamo_ci così

“Le pari opportunità sono un principio giuridico inteso come l’assenza di ostacoli alla partecipazione economica, politica e sociale di un qualsiasi individuo per ragioni connesse a genere, religione e convinzioni personali, razza e origine etnica, disabilità, età, orientamento sessuale o politico.” Pari opportunità – Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/Pari_opportunità Finalmente, dopo lunga e penosa malattia, la piaga putrida d’una NazioneContinua a leggere “Non discriminiamo_ci così”

Per_dono? I doni vanno meritati!

“Il primo a chiedere perdono è il più coraggioso. Il primo a perdonare è il più forte. Il primo a dimenticare è il più felice.” [Sri Ravi Shankar] Ho riflettuto molto su questa frase, ultimamente mi è accaduto qualcosa che certamente mi ha ferita. Una situazione paradossale, che nulla ha a che vedere con laContinua a leggere “Per_dono? I doni vanno meritati!”