“Fortunatamente Natale capita d’inverno”

Dipinto di J. V. Tristram Inverno Come un seme anche la mia anima ha bisogno deldissodamento nascosto di questa stagione. Giuseppe Ungaretti Ecco, ho bisogno di nascondermi, non mi voglio far trovare da tutti.Sto scegliendo “chi” e “come”, ho imparato che – se aggiungo tutto al “dove” – posso respirare e cambiare l’aria che sentivoContinua a leggere ““Fortunatamente Natale capita d’inverno””