“Il lettore delle vacanze visto da Italo Calvino”

“I giorni di vacanza cominciano a trascorrere veloci. Il Buon Lettore si trova in ottima forma per fare dello sport, e accumula energie per trovarsi nella situazione fisica ideale per leggere. Dopo pranzo però lo prende una sonnolenza tale, che dorme per tutto il pomeriggio. Bisogna reagire, e a questo proposito giova la compagnia, cheContinua a leggere ““Il lettore delle vacanze visto da Italo Calvino””

“ITALO CALVINO e la sua convinzione che il divertimento fosse una cosa molto seria”

“Io credo che il divertire sia una funzione sociale, corrisponde alla mia morale. Penso sempre al lettore che si deve sorbire tutte queste pagine, bisogna che si diverta, bisogna che abbia anche una gratificazione. Questa è la mia morale: uno ha comprato il libro, ha pagato dei soldi, ci investe del suo tempo, si deve divertire…Continua a leggere ““ITALO CALVINO e la sua convinzione che il divertimento fosse una cosa molto seria””