Antipode


Antipode tu

_ abiti la parte più opposta

la più distante dell’universo _

per me

che penso in divenire

ma senza voler dissuadere

né essere dissuasa da nessuno

con frottole

a mezzo favole

senza nemmeno un’idea lapalissiana.


Avere non è prendere

non funziona con le persone

l’essere tentacolari

come piovre

non serve che a perdere

e hai perduto tu

perché io scelgo

perché chi s’accontenta muore

_ proprio come è successo a te _

non sopravvivi se non come i vampiri

derubando gli altri

quelli che ci credono

quelli che non si accorgono

come e quanto tu sia

soltanto il loro antipode.












Pubblicato da Paola Cingolani

Paola Cingolani

One thought on “Antipode

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: