Attimi poetici – Quella speciale vista sull’infinito – di Paola Cingolani

Alessandria today @ Web Media. Pier Carlo Lava

L’essere umano e la natura
un connubio triste
mal riuscito
intanto
insieme
una donna e sua figlia
dal chiostro del Liceo Leopardi
a Recanati
in quel di Palazzo Venieri
mentre “primavera d’intorno brilla nell’aria”
passeggiano e scattano fotografie.

La madre “alla campagna mira” e verso “l’infinito”
ma è ancora una “povera foglia frale”
in balia del vento.

La ragazza riprende la figura di sua madre
come un gioco di specchi
fra luci ed ombre
_ troppe ombre
troppa distanza
e tutta quella luce _
non resta che la speranza
d’un raggio potente
una sorta di fascio luminoso senza fine
fino alla fine.

C’è che _ per la madre _
quella speciale vista sull’infinito
è e resta casa
più di quanto le parole possano dire mai.

@lementelettriche – Paola Cingolani

View original post

Pubblicato da Paola Cingolani

Paola Cingolani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: