BLOG – IL MIO MOMENTO – di Paola Cingolani

Alessandria today @ Web Media. Pier Carlo Lava

Mi avvalgo del diritto di pensare: a me ci penso io, del resto.
Vorrei almeno immaginare come sarebbe stata una serata come questa, ma senza la stranezza che mi lasciano certi gesti.

[…] L’eternità dei morti dura

finché con la memoria viene pagata.

Valuta instabile. Non passa ora

che qualcuno non l’abbia perduta. […]

Questa quartina di Wislawa Szymborska mi sta facendo riflettere da anni.
Da un bel po’ di tempo, da molti anni, sono giunta alla conclusione che ai morti devo concedere tutto. La mia valuta è stabile per loro e li ho nell’anima.
E’ ai vivi che non ho concessioni da fare: a coloro che – sprofondati nell’oblio della dimenticanza per responsabilità non mie – si sono svalutati da soli.
Non passa ora che qualche sopravvissuto non si perda. Con che valuta mi considerava? Con che valuta dovrei considerarlo io?

La vera valuta instabile è solo nostra, di…

View original post 318 altre parole

Pubblicato da Paola Cingolani

Paola Cingolani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: