BLOG – IMPARIAMO A PENSARE MEGLIO – di Paola Cingolani

Alessandria today @ Web Media. Pier Carlo Lava

580085_373889032658040_98583149_n

Siamo sempre on line, circondati da fake news, da persone che strumentalizzano l’ignoranza della massa, da analfabeti funzionali, da webeti e – categoria peggiore –
da una quantità infinita di Torquemada da social.

Questi ultimi rappresentano la peggiore delle tipologie umane perché, se l’ignoranza potrebbe essere curata (difficilmente, ma con uno sforzo notevole il limite si supera),
è anche vero che il moralista non lo si guarisce.

Mi capita di leggere parole inferte, che trafiggono come spade, scritte – pensate o copincollate – tanto per ferire.

Si vuole affermare una inconsistente presenza per mezzo di idee del tutto effimere,
prive di valore, tanto per dire.

Si scrive per fare presenza, magari si condanna oggi questo e domani quello, tanto per.

Spesse volte leggiamo e ci teniamo a distanza: perché si resta con un pugno nello stomaco o con un pugno di mosche in mano.

La moda che trionfa è l’arroganza…

View original post 212 altre parole

Pubblicato da Paola Cingolani

Paola Cingolani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: