Momenti di poesia – S’è estinta la tua parola – di Paola Cingolani

Originally posted on Alessandria today @ Web Media. Pier Carlo Lava:
? un punto di domanda _ ché troppe cose non conosco _ uno per gli amori uno per i dolori uno per il detto uno per il non detto uno per tutto ciò che non so ? un punto interrogativo _ uno per ogni cosa…

Meglio complici che alleati

Le parole hanno valore, andrebbero enunciate e pronunciate con cautela.   I pensieri sono alla base, ché da questi si formano e nascono tutte le parole.   I gesti sono conseguenza, dei pensieri sicuramente poi delle parole, dette o meno.   Nei rapporti umani dovremmo comunicare essendo sinceri e con onestà d’idee gettando ponti creando incontri originando confrontiContinua a leggere “Meglio complici che alleati”

Momenti di poesia – Sproloquiando monologhi – di Paola Cingolani

Originally posted on Alessandria today @ Web Media. Pier Carlo Lava:
L’agonia dell’attesa vana _ là dove non è il fato ad imporla ma l’umanità _ sfibra ogni nervo sfida la ragione la scardina completamente e ci annichilisce diventiamo duellanti parole come lame seguite da silenzi gelidi come ghiaccio _ polene s’infrangono contro iceberg invisibili _…

Momenti di poesia – Non calcolo il tempo – di Paola Cingolani

Originally posted on Alessandria today @ Web Media. Pier Carlo Lava:
C’è chi ancora misura il tempo _ per me è solo convenzione _ l’autunno non è la fine di nulla ma uno stato d’animo preciso e _ sia chiaro ciò che sento _ siamo tutti come foglie al vento qualsiasi può essere la stagione l’importante…

Momenti di poesia – Un muro inutile – di Paola Cingolani

Originally posted on Alessandria today @ Web Media. Pier Carlo Lava:
Un muro di cinta vecchio di mattoni erosi dal tempo con delle crepe come un rudere adatto solo ai rampicanti quelli sì _ lo cingono d’abbracci _ e con una cancellata molto fitta tutta coperta di ruggine che cigola forte che non si apre che…

Settembre e i suoi regali

(Lo so che non sai che io so) – Sottotitolo. L’ignoranza è sempre colpevole. Una delle sue colpe primarie – per dire – è l’arroganza nel parlare a sproposito. A fare il paio col non sapere, c’è la tanto invocata buona fede, sua degna compare: non vi saprei dire quale delle due sia più dannosa.Continua a leggere “Settembre e i suoi regali”

Momenti di poesia – Complice e complemento – di Paola Cingolani

Originally posted on Alessandria today @ Web Media. Pier Carlo Lava:
Chi non riflette non arriva a scoprirlo. Se si è vigliacchi si nasconde la testa dall’altra parte e mentre ci si volta l’altro può capire quanto siamo codardi o quanto siamo coraggiosi. Deciderà di darci il tempo che meritiamo forse ma non aspetterà per sempre…