C’è animale e animale

Mimotta e Leone

Mimotta e Leone che giocano, distesi sul marmo, agosto 2017.

Lei è una micia trovatella e la raccogliamo circa un ventennio fa, dopo che qualcuno la lancia dal finestrino dell’auto. Il veterinario stabilisce che ha più o meno 7 mesi e, senza pensarci, la prendiamo con noi.
Lui è un Dachshund speciale, l’ultimo arrivato in famiglia, figlio di due Multi Ch. Int. e bello come il sole.

Leone passa dalla sua splendida mamma “Attarina del Red Valentino – Pippi” alla cesta di Mimotta: ci si rotola dentro, da bravo cucciolo, meraviglioso come suo padre “Ascanio di Casa Mainardi – Napoleone” (Napo è il cane più bello del mondo).

Leone, accolto da Mimotta con tanto affetto, ancora oggi la cerca in ogni momento e, soprattutto ora che Mimotta ha superato 20 anni di vita (neanche Highlander) le sta vicino: ha capito che lei non sta più bene.

La gatta è stata qui per oltre un ventennio e, questo, ha del miracoloso: devo ringraziare chi ha pensato di lasciarci questo fagotto avanti casa, non può capire che dono è stato…
Mima ora è dal veterinario, s’è addormentata fra le braccia di mia figlia continuando a ronfare. Anche faticando a respirare, rantolando, lei ha fatto le fusa.

Leone è irrequieto, le ha viste uscire e non si spiega perché la sua miciona – quella che lui tiene strettamente di guardia – sia andata via con tutta la cuccia. Ora abbaia e protesta.

Mia figlia ha postato un saluto: forse avrei dovuto usare il passato scrivendo, ma non riesco ancora a convincermi che questa miciona, istituzionalizzatasi a casa nostra, non la vedrò più.

 

 

“Un cane è prosa. Un gatto è poema.”

(Jean Burden)

Ciao Mimì, ci mancherai.
Trovo siate creature splendide e non concordo con chi usa chiamarvi bestie, in tono dispregiativo. L’animale è quello che ti lanciò dal finestrino ma, non sapendo di averci fatto felici, non capirà neppure la bellezza del nostro tempo insieme. E, in tutta onestà, mi va benone così.

 

 

 

 

Pubblicato da Paola Cingolani

Paola Cingolani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: