Cose da trogloditi

Per un senso civico più sviluppato, ricordo che qualsiasi discriminazione è cosa da troglodita.

Stare connessi solo criticando il prossimo è un sintomo lapalissiano delle pulsioni di chi critica: non è altro che la proiezione sul prossimo delle cose percepite come mancanti.

I trogloditi si ridicolizzano e – per non sentirsi soli – tendono a livellare gli altri, specie chi neanche li considera.

Quando il termine “Fake news” entra nel dizionario s’è già tastato il polso alla società di internauti, del resto. Il fenomeno è stato già descritto sociologicamente e anche linguisticamente ha la sua corrispondenza, com’è ovvio.

Peccato che non sia sufficiente la lingua perchè, chi non la possiede, non la comprende.

Deve arrivare, mesi e mesi dopo, una statistica ANSA a certificare come – ben oltre l’82% dei casi – riguardi qualche webete, qualche analfabeta funzionale che non è capace di distinguere il reale dal fasullo.

Mi viene spontanea una considerazione: se s’impiegano tempo e giga nell’osservare il superficiale, la cultura, quella d’approfondimento, la si è mai letta?

Ora non dico di appassionarsi alla lettura e alla decodificazione del sanscrito, guai, ma ci sono così tante opzioni possibili di scelta anche nei blog divulgativi che, non provarci, dimostra soltanto di essere trogloditi e contenti.

Uniformati, sì, ma senza alcuna uniforme: simili al niente.

Il mondo non è piccolino quanto noi, spalanchiamo le finestre ogni tanto, cambiamo aria ai pensieri che, sennò, diventano asfittici e muoiono.

686706feae6f7f8cd930ccd9f47f6905

Pubblicato da Paola Cingolani

Paola Cingolani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: