Un vaso da riempire bene

Eccoci un vaso vuoto
trasparente – e fragile:
questa immagine
è la metafora perfetta
d’ogni rapporto umano.
Un gran contenitore
integro – ma vitreo
che dev’essere colmato
gesto spettante a noi
persone fra le persone.

 

A noi il compito
assai arduo – di riempirlo
con cose importanti
e contenuti di spessore
come affetto e rispetto sani.
Altra nostra abitudine
la migliore – credo
è prestare attenzione
ripulendo molto il vaso:
il superfluo lo contamina.
Via tutte le parole che
se non si dicessero – mai
sarebbe assai meglio
per ognuno di noi
specie i più sensibili.
V’auguro di non sapere
di non trovare – nè sentire
quei lemmi infetti
quei colpi inferti
quella mancanza di fatti.

 

Meglio un vaso vuoto
pieno d’aria – e nulla più
che un vaso denso
di livore
di dissapore
e senza amore.

1511371_411212029016197_281417106_n

Pubblicato da Paola Cingolani

Paola Cingolani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: