Avrei voluto scriverti

Avrei voluto scriverti
ma non l’ho mai fatto.
Ti avrei spiegato che
ogni volta in cui lo vuoi
puoi tornare indietro
se dipende da te.
Puoi sperimentare
– occasioni
– cambiamenti
– svolte
– novità
dimensioni spaziotemporali
da misurare con l’anima.
Volevo dirti pure
di un abbraccio
– il mio
che ancora ti aspetta
– forse
ed è questo il motivo
per cui non l’ho fatto.
Non so se io t’aspetto
dipende solo da te.
Ho smosso il mondo
per chi non conosco
non certo per averti
– a volte avrei voluto
poi ci ho ragionato
e mi sono fermata.
Ciò che devi sapere
– certamente
è molto semplice
(forse lo sai già)
ma mi devi volere.
Solo allora insisterai
smetterai di cercarmi
– inutilmente
dove non sono
nè potrei essere mai.
Ti sto a guardare
se servisse potrei
persino ricominciare
– forse
non te lo so dire.
Prima fammi vedere.
Conta ciò che ti vedrò fare.

fd36435d048a6dbe3675a47f89187410

Pubblicato da Paola Cingolani

Paola Cingolani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: