#gerundiDiversi ha scelto #navigando con notevole successo

Venerdì scorso, #gerundiDiversi, ha scelto l’hashtag #navigando perché – se siamo qui – stiamo certamente #navigando nel mare del web e perché anche chi non è qui, in altre maniere, ama andar #navigando. Che abbia una barca, che faccia una traversata semplicissima con un traghetto, che circoli in estate con un pattino… insomma c’è sembrato che #navigando potesse essere non solo un gerundio affascinante ed usuale: l’idea che ci ha spinte è stata quella di vedere #navigando come qualcosa di aperto a 360° e – crediamo – la nostra scelta sia stata premiata da tutti voi e dal counter di Tiwtter. Navigando con lo Shuttle, per lo spazio o sulla rete, una nazione che ha l’80% di coste e diverse isole non può limitarsi solo alle connessioni internet.

Noi – e questo lo dico sempre – ci misuriamo soltanto su una scommessa con noi stesse: io ed Elena, “le gerundie del venerdì”, fra un impegno e l’altro, abbiamo ormai consolidato un sodalizio coi nostri contatti e – #navigando in rete – ci divertiamo con loro.

Suppongo sia uno dei segreti che ci porta avanti, il più significativo. Come detto altre volte, noi “gerundie” (ci siamo anche soprannominate così con tanta autoironia), scegliamo un verbo da accostare al nostro #gerundiDiversi un po’ giocando e un po’ interrogandoci in maniera leggera ma diretta su quelle che sono le altrui sfumature di pensiero.

Probabilmente è anche positivo il nostro appuntamento settimanale o saremmo noiose.

Durante la settimana io mi occupo di #UniversoVersi e quindi curo un hashtag di poesia. @redaelena si occupa di #gerundi ma il venerdì è il giorno del nostro Twitgioco #gerundiDiversi – evidente e lapalissiano – figlio dei due hashtag.

Con @redaelena io mi trovo benissimo: non c’è mai prevaricazione, decidiamo insieme buttando là un semplice “Pà – Elè – che facciamo venerdì prossimo così intanto mi organizzo”?

Spesso mi è successo di lavorare con degli # condivisi ma mai mi sono sentita serena così: per quanto stessi bene avevo – ogni volta – il senso di responsabilità che mi incombeva addosso… cosa che ho anche adesso (sono una di quelle per cui la parola è sacra) ma che non vivo più come un peso, piuttosto come un gioco piacevole.

Ci stiamo organizzando per venerdì, state tutti pronti, il 13 maggio 2016 c’è già un nuovo #gerundiDiversi con tanto di # appena scelto.

E’ un hashtag sul quale – nemmeno a dirlo – siamo di nuovo pronte a scommettere perché ha un significato sempre aperto a 360° ed è qualcosa che ci riguarda tutti, nessuno ne è esentato!

Una cosa intendiamo precisare: le regole del gioco – dopo ben cinque mesi – sono sempre le stesse.
Due soli gli hashtag da usare: #gerundiDiversi  con aggiunta fondamentale dell’hashtag che – in quel determinato venerdì – s’è scelto di usare tutti insieme.

Personalmente mi domando le ragioni sulla pessima tendenza di mescolare più hashtag (forse per prendere più #RT?) ma, ciò, ha meno senso che mai: dato l’alto numero di Tweet corretti – giustamente – questi avranno sempre ogni priorità. Continueremo il giovedì a lanciare l’accoppiata di hashtag, ringrazieremo sempre tutti coloro che si adoperano con noi gioiosamente – @paolaxmi del #Lipogiro, @Libreriamo che si è affezionato a noi – ma soprattutto voi amici e contatti di Twitter senza i quali nulla avrebbe senso alcuno perché, i veri #gerundiDiversi siete voi Community superlativa!

Grazie e un bacione a tutti.

 

@PaolaToogoodxme & Socia @redaelena

Pubblicato da Paola Cingolani

Paola Cingolani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: