Interlinee

cristina bove

blueWoman - by criBo

senza cornici
esposte negli spazi delle trame
le scritture invisibili
non prevedono salmi per violini
o versi mammole
tendono le imboscate alle parole
sconfinano dai quadri belle époque
dimostrano sui muri e sulle strade
equazioni cruente: in segni ripidi
nascosti nel cloruro di cobalto
_si leggono al calore delle lampade_
sono per chi non teme il tramontare
né i battiti del cuore sulla porta
in procinto di uscire

scritture senza voli
mimetiche malate terminali
traverseranno l’acheronte
e pagheranno il transito
con l’obolo del tempo già vissuto
alla bellezza che lusinga il foglio
e poi lo uccide

View original post

Pubblicato da Paola Cingolani

Paola Cingolani

2 pensieri riguardo “Interlinee

  1. è tutto scritto qui, bianco su nero
    – c’è anche chi millanta non sia vero –

    è un parere, completamente ininfluente
    – come le parole dette dalla gente –

    dopotutto ognuno ha i suoi neuroni
    ( ora non mi dilungo in paragoni )

    dopotutto che cantino anche i grilli
    ( alla fine ognuno ha i suoi coccodrilli )

    dopotutto c’è che tutto è niente
    ( ad arrivarci serve la mente )

    tutto, dopotutto e chicchessia
    – questa l’elettrica pensata mia –

    non consola affatto capire
    – il vantaggio è non disperare di perire –

    gli elementi dell’esistere: mistero e morte
    e-le-menti più belle non rifiutano la sorte

    ch’io sia dannata e senza demiurgo accanto
    le tue mani carezzevoli – però – le sento!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: